Tappeto Kazak Antico – 296 x 177 cm.

SKU: 180111

5.600,00

Il nome Caucaso – corrispettivo del greco Kaukasis – è un toponimo la cui etimologia risale alla parola scitica Kroukhasis(  la montagna bianca di neve), di probabile origine pre-indoeuropea; un monte Caucaso si trova anche in Italia, precisamente sull’Appenino Ligure.

L’area, in prevalenza in una posizione strategica lungo i più importanti assi commerciali della storia antica e moderna, e ha sviluppato nei secoli indicative tecniche di sopravvivenza, grazie alla sua collocazione  ”a cuscinetto”  fra vicini molto più potenti.

Il Caucaso era il ponte di passaggio fra il Medio Oriente (L’Asia Anteriore) e L’Europa.

Questo esemplare, nel insieme dei disegni e colori sono tipica della produzione tappeti caucasici del fine 800 e primi 900.

Il vello uniformemente giusto e avuto qualche piccoli restauri a livello estetico e conservativo.

Lavorazione: Annodato a mano          Provenienza: Caucaso        Età: Antico       Trama e Ordito: Lana    Vello: Lana

Misura: 296 x 177 cm.