TAPPETO ARAZZO -213 x 213 cm.

SKU: 236111

1.640,00

I primi documenti relativi all’origine della tessitura risalgono all’anno 2000 a. c. circa e sono rappresentati da dipinti murari di tome egiziane e che raffigurano le operazioni di filatura e tessitura.
E’ dal XIII secolo che il termine arazzo assume un senso proprio , quando in Francia l’attività arazzeria è testimoniata dagli statuti delle corporazioni .
L’arazzo si diffonde largamente in Francia e nelle Fiandre nel XIV secolo anche grazie alla committenza della casa reale di Francia e della corte di Borgogna , che ebbe il compito di tessere per la cattedrale di Angers la serie di arazzi con l’Apocalisse.
Dagli inizi del XV secolo il più importante centro di produzione è Arras 8 da cui trae origine il nome italiano :arazzo9 ed in seguito quello di Tuornai , celebre per i sui capolavori di eleganza.
Ouesto splendido arazzo che raffigura disegno caccia.

Lavorazione:Telaio a mano      Origine:Cina        Età:Nuovo           Trama:Lana     Ordito:Cottone
Misura : 213 X 213 cm.