TAPPETO ANATOL – 280 x 241 cm.

SKU: 225838

1.950,00

I tappeti turchi , anche denominati tappeti dell’Anatolia, hanno la propria origine in Turchia. I tappeti  turchi più antichi ritrovati risalgono al XIII secolo e sono stati rinvenuti nella città di Konya, che è stata per lungo tempo il centro dell’annodatura dei tappeti turchi. I tappeti realizzati tra il XVI e il XVII secolo sono pregiati al pari dei tappeti persiani. I tappeti turchi hanno subito una forte influenza tappeti turchi, anche denominati tappeti dell’Anatolia, hanno la propria origine in Turchia. I tappeti dai greci che nell’antichità dominavano sulla produzione dei tappeti. Questi sono tappeti più grezzi, realizzati in lana, cotone e seta e annodati sempre con il nodo turco, anche chiamato nodo Ghiordes oppure turkbaff. I motivi più usati si basano su nicchie di preghiera con motivi geometrici. Uomini e animali non sono mai rappresentati perché il corano lo vieta.

Questo tappeto è un’espressione tra tappeto classico e moderno, con colori ben decisi e motivi floreali decorativi ,e adatto per ambienti moderni e classici e grande passaggio.

Lavorazione:Annodato a mano           Origine:Turchia           Età:Nuovo              Trama e Ordito:Cottone          Vello:Lana

Misura:280 x 241 cm.